UA-30503982-1

OUT COLD

Bull Mountain, Alaska (Usa). Se la spassano gli amici con la passione per lo snowboard Luke (Zach Galifianakis), Rick, Anthony e Pig Pen nella sperduta località sciistica fondata dal mitico Papà Muntz, un tipo che sciava con il sedere scoperto.

Tra feste, la ricerca continua di ragazze, alcool a vontà e cazzeggi assortiti la vita scorre tranquilla per il nostro gruppo di amici nella piccola località sciistica.

Fino a quando Ted, il figlio del fondatore, non decide di vendere la montagna al rampante magnate del Colorado John Majors, intenzionato a farne un centro turistico di lusso e renderlo una rendita di sonanti dollaroni.

Toccherà ai nostri eroi, con la complicità delle belle e ribelli figlie Inga (Victoria Silvstedt) e Anna del magnate, sventare il progetto dell'uomo d'affari e far tornare tutto come prima.

OUT COLD è una scalcinata ed inconsistente commedia americana, un prodotto farsesco che cerca di conciliare una giovanilistica buffoneria demenziale, le intenzioni politicamente corrette nella denuncia del bieco speculatore edilizio e un'estetica da spot pubblicitario.

Da notare che il film "vanta" la presenza di una spettacolosa Victoria Silvstedt, poco funzionale alla trama ma utilissima ad alzare il livello degli ormoni maschili.

Buone le riprese degli snowboard, anche se sembrano slegate dal film.

Nessun commento: