LA RIPETENTE FA L'OCCHIETTO AL PRESIDE

Stresa. La bionda Angela (Anna Maria Rizzoli), figlia di un ricco industriale del nord, per dimenticare l'Africa e un amore naufragato, riprende gli studi interrotti anni fa e finisce in un liceo statale zeppo di fuori corso.

Vedendosi trascurata e per ingelosire il compagno Carlo, che avendo scoperto la sua vera identità è stato stoppato nelle intenzioni dal padre e deve simulare pieno disinteresse, la bambola fa il filo al preside, Rodolfo Calabrone (Lino Banfi), ragazzo-padre, che s'innamora a tal punto da scrivere al genitore della fatalona per chiederla in moglie.

Nel frattempo l'insegnante di chimica professor Beccafico (Alvaro Vitali), costantemente vittima degli scherzi degli alunni, si butta a pesce sulla prosperosa e scatenata collega Monica Zappa (Ria De Simone), che però è cotta del preside.

Intanto lo studentino ora morde il freno per riacchiappare la sua bella.

LA RIPETENTE FA L'OCCHIETTO AL PRESIDE è l'ennesima farsa parascolastica, moderatamente sexy, da buco della serratura a cura di Mariano Laurenti (LA LICEALE NELLA CLASSE DEI RIPETENTI).

L'autore si aggrappa alle curve, peraltro sublimi, della bellissima Annamaria Rizzoli, impegnata quasi sempre sotto la doccia, ai giochi di parole e alle battute a raffica di Lino Banfi (in forma smaglainte) e ai rumorosi commenti corporali di Alvaro Vitali.

L’ambientazione sul Lago Maggiore scippa la location delle “scolastiche” a Trani (BA).

Consigliato agli inguaribili amanti della serie c nostrana.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...