AWAKE - ANESTESIA COSCIENTE

New York, notte di Halloween. Per una volta disubbidisce alla possessiva mamma Lilith (Lena Olin)Clayton Beresford jr. (Hayden Christensen), affascinante rampollo erede della fortuna di papà bilanciata dalla sfortuna di essere in attesa di un organo sano che possa sostituire il suo fragile cuore.

La madre vorrebbe farlo operare dal chirurgo di famiglia ma Clay ha messo la sua vita in mano al dottor Jack Harper (Terrence Howard)  per fiducia, amicizia e gratitudine.

Jack inoltre è anche uno dei pochi a conoscenza della sua relazione con la segretaria della mamma Sam (Jessica Alba), la donna che il giovane miliardario vorrebbe portare all'altare se non fosse che teme la reazione della genitrice con la quale ha instaurato un rapporto simbiotico dalla morte del padre.

Quando infine arriva l'ora dell'intervento e viene addormentato, nell'alchemico cocktail farmaceutico qualcosa va storto e Clay si ritrova in uno stato di consapevolezza anestetica. Disteso sul tavolo e immobilizzato dall'anestesia, percorrerà (a cuore aperto) i meandri della sua mente per sfuggire al dolore fisico andando incontro a ben più dolorose scoperte.

AWAKE - ANESTESIA COSCIENTE è un thriller ospedaliero (infatti si svolge per i due terzi in una sala operatoria) a metà tra lo psicologico e il metafisico, ai confini del paranormale, la cui (debole) suspense ha inizio a mezzora dall'inizio del film, ovvero quando il protagonista si trova in uno stato di limbo cosciente e inizia a mettere insieme i pezzi del puzzle.

Un tema sulla carta interessante (quello delle cosiddette anestesie coscienti) viene utilizzato in un thriller piuttosto insulso che sfrutta una vicenda medica per mostrare un improbabile intreccio che mira a dimostrare che nulla è quello che sembra, pur ammettendo che qualche sequenza "forte" non manchi di impressionare e la confezione non è male.

Inutile ricordare le parecchie incongruenze (in particolare, il via vai ridicolo durante l'operazione. Neanche fossimo alla stazione nda)e il finale moscio moscio

Tra la sfiorita Lena Olin e la scalpitante Jessica Alba il match è pari.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...