GLI ANNI SPEZZATI

Australia, 1915. Corrono come levrieri i recenti amici Archy (Mark Lee) e Frank (Mel Gibson) e nel loro petto batte un cuore da patrioti, visto che sono pronti ad arruolarsi nella guerra contro turchi e tedeschi nello stretto dei Dardanelli.

La bandiera è quella di sua Maestà britannica: passato l'entusiasmo iniziale, nella polvere e gli stenti della vita da trincea è lecita qualche perplessità.

E la mattanza continua senza sosta.

GLI ANNI SPEZZATI (Gallipoli) è un bellissimo film ispirato ad un evento bellico accaduto nel 1915 quando il porto di Gallipoli fu lungamente, inutilmente, sanguinosamente assediato dalle truppe britanniche, in quello che si rivelò un massacro agghiacciante ed inutile.

Avvenimento non molto conosciuto ma di vitale importanza per la storia e l'orgoglio del popolo australiano, il film è una delle opere più personali di Peter Weir (nonché uno dei primi film di Mel Gibson).

Nonostante l'ispirazione militare, il film ha poco del genere bellico. Il regista racconta con romantico vigore una storia di amicizia, della perdita dell'innocenza giovanile, onore e morte.

Film emotivamente molto coinvolgente, potente e commovente.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...