UN POLIZIOTTO ALLE ELEMENTARI

Astor, Oregon (Usa). L'agente John Kimble (Arnold Schwarzenegger) si arrampica tra le montagne per incastrare il fetente narcotrafficante Cullen Crisp.

Fingendosi maestro in una scuola materna, il muscoloso poliziotto s'affeziona s'affeziona ai due fuggiaschi a cui il criminale vuole tappare la bocca, il piccolo Dominic e sua madre, la graziosa insegnante Joyce (Penelope Ann Miller).

UN POLIZIOTTO ALLE ELEMENTARI è un gradevole poliziesco giallorosa, un incursione piuttosto riuscita del macho Arnold Schwarzenegger nel genere. La ricetta è semplice: 1/3 poliziesco, 1/3 commedia, 1/3 baby movie, con una love story sciropposa come giunta. Il tutto condito con ruffiana perizia.

Il film non è certo un capolavoro, ma diretto da un buon professionista come Ivan Reitman assolve al suo compito di procurare un sano divertimento senza complicazioni.

Il monumentale Arnold dimostra doti di autoironia attorniato da un simpatico gruppo di bambini e da attori adulti bravi e ben calati nelle loro parti. Il merito, però, non è solo suo ma anche dei simpatici bambini dell’asilo i quali, specialmente all’inizio, lo massacreranno peggio di un commando di terroristi (che il buon Arnold sgominerebbe in pochi secondi).

Gradevole, per passare un'oretta in completa spensieratezza...

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...