UA-30503982-1

RED

Kansas City. (Usa) Frank Moses (Bruce Willis) è un ex agente della CIA in pensione, che vive in una villetta uguale alle altre cercando di fare una vita uguale alle altre. Mimetizzarsi, insomma.

Purtroppo per lui e per Sarah, la ragazza ingenua e sognatrice che ha conosciuto al telefono, i segreti di stato in possesso di Frank lo hanno trasformato da strumento di morte a bersaglio: chi vuole fargli la pelle?

L'ex agente in ansia per la poco gradita e probabile soppressione definitiva così riunisce l'antica squadra.

Strappa dalla casa di riposo l'arzillo Joe Matheson (Morgan Freeman), dal rifugio sotterraneo il folle e sospettoso Marvin Boggs (John Malkovic), dalla bella casa l'ancora fascinosa Victoria (Helen Mirren).

Ispirato a una graphic novel realizzata da Ellis & Hammer (Magic Press) RED, che sta non per rosso ma per «Retired: extremely Dangerous», è un divertente e fragoroso film d'azione, esasperata e divertita parodia degli stessi, che non si prende mai sul serio, mentre corre a tutta birra, in una narrazione incalzante e variopinta.

Non penso che l'assurdità della trama interessi a qualcuno.

Buon divertimento quindi, con le tante, spassose smargiassate.

Nessun commento: