LA MUMMIA. La tomba dell'Imperatore dragone

Inghilterra, 1946. La Seconda Guerra Mondiale si è conclusa e anche la vita avventurosa dei coniugi esploratori Rick (Brendan Fraser) e della consorte Evelyn O'Connell (Maria Bello) sembra ormai essersi acquietata, annegata nella routine quotidiana di un sontuoso palazzo.

La noia sembra però finire. Gli scalpitanti coniugi esploratori infatti sono ben felici di scortare fino al museo di Shangai il prezioso Shangri-La, da restituire ai cinesi.

Ed è così che il passato torna a incrociare la loro strada, visto che quella è l'occasione che aspettava da due millenni il potente imperatore Han, spedito da un sortilegio nel sonno eterno e trasformato insieme al suo esercito di diecimila guerrieri in statue di terracotta.

Per di più il loro figlio Alex, ormai cresciuto e con il virus dell'archeologia nel sangue, si trova proprio da quelle parti.

MARIA BELLO
Giocattolone divertente solo per un pubblico di under dieci questo colorato fumettone avventuroso, con incursioni nel fantastico, terza tappa di una saga esotica positiva al doping degli effetti speciali.

Questa volta però l'Egitto non c'entra e i nostri eroi (sorta di parenti poveri del personaggio di Indiana Jones) si trasferiscono in Cina. La sostanza però non cambia e il film si inserisce perfettamente nel solco di quelli precedenti, un popcorn movie fracassone dove la trama (che ripete se stessa) conta poco e si assiste ad una sarabanda di azione ed effetti speciali che mirano al divertimento puro e semplice.

Peccato che l'ironia stenti a decollare, grazie a dialoghi risibili.

3 commenti:

Anna Nihil ha detto...

Film carino, però senza Rachel Weisz, sostituita da Maria Bello, questo terzo capitolo appare ancora più opaco e finto.

SOLO FILM ha detto...

Hai ragione. La pur "Bello" Maria non sembra in parte. Bentrovata.

A Gegio film ha detto...

Io l'ho rivisto almeno due o tre volte in più proprio per la Weisz. Poi, piano piano, ha iniziato a sembrare qualcosa per bimbi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...