UA-30503982-1

STARSHIP TROOPERS- Fanteria dello spazio

2047, quindi un lontano futuro. La terra è dominata da una dittatura militare che concede i pieni diritti civili soltanto a chi combatte.

Il marmittone argentino Johnny Rico (Casper Van Dien), si arruola come volontario nella fanteria mobile soltanto per amore della bella pilota di astronavi Carmen Ibanes (Denise Richards) .

Dallo spazio arriva l'allarme: il nemico, una stirpe di giganteschi e aggressivi scarafaggi che hanno come base il remoto pianeta Klendathu, armati fino ai denti hanno assalito la Terra.

Dopo la distruzione di Buenos Aires e il massacro di 100000 commilitoni il nostro sposa la causa per puro ed ardente patriottismo.

All'assalto miei prodi!

STARSHIP TROOPERS -FANTERIA DELLO SPAZIO è un originale ed emozionante fumetto avventuroso dell'estroso e poliedrico regista Paul Verhoeven, una riuscita satira in chiave antimilitarista dei regimi dittatoriali e parafascisti in salsa fantascentifica.
La classificato di blockbuster parafascista non tiene conto del largo uso di ironia, ad opera del regista, e delle implicazioni politiche e morali, dell'affascinante e cinica ambiguità, della critica visione del futuro (dunque del presente).

Il tutto aggiunto agli effetti veramente speciali nella spettacolare guerra tra i soldati spaziali e l'orripilante congrega di cimici e ragni ricostruiti al computer.

Di contro la psicologia dei personaggi è assolutamente inesistente: il regista li dipinge come delle specie di fotomodelli pronti alla guerra in nome della salvezza della specie superiore (la loro ovviamente).

Nessun commento: