Miami Supercops - I poliziotti dell' ottava strada

Miami. Doug Bennet(Terence Hill) e Steve Forrest(Bud Spencer) sono rimasti amici, anche se il secondo ha smesso la divisa blu da sbirro per tornare ad armeggiare in mezzo a bielle e pistoni.

Infilarsi nuovamente l'uniforme è un lampo quando viene scarcerato il boss Joe Garrett, che, nove anni prima aveva rapinato venti milioni di dollari, mai ritrovati.

E ora il tandem che aveva arrestato il mafioso è incaricato di recuperare il ricco malloppo.

Vicini alla fine del loro sodalizio (è il penultimo e diciassettesimo film insieme) Hill e Spencer riducono le scazzottate in favore di una storia semigialla diretta da Bruno Corbucci, dal buon ritmo ma che come sempre si basa sul loro affiatamento, anche se un pò affaticato, visto la ripetività dei copioni, e sui loro battibecchi sempre divertenti e gustosi.


La pellicola, come al solito, strizza l'occhio a grandi e piccini prendendo per il bavero i telefilm americani (la sigla è ripresa, vistosamente, da "Miami Vice") tra le classiche scazzottate e qualche depliant della bella location esotica scelta, la Florida non nuovo contesto alle avventure della coppia.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...