AFTER THE SUNSET

Paradise Island (Bahamas). Le aragoste sono una delizia, ma dopo sei mesi stufano. Così il raffinato e geniale ladro di diamanti Max (Pierce Brosnan), in dorato riposo con la sensuale complice-amante Lola (Salma Hayek), che pretende il ritiro dalle imprese rischiose e la pensione mentre lui non ne ha voglia, decide di rimettersi in pista.

Incamerati i primi due, ruberemo anche il terzo diamante di Napoleone, guarda caso, in sorvegliatissima esposizione sulla mastodontica nave di crociera ancorata lì al largo.
Ma il tenace e frustrato agente dell' Fbi Stan (Woody Harrelson), che lo insegue da sette anni senza cavare un ragno dal buco, lo tallona da presso, certo che il boccone è troppo ghiotto per il ladro incallito.

Fa quindi piedino alla bella poliziotta locale Sophie, che lo avverte: il gioiello fa gola anche al boss locale Moorè (Don Cheadle).

Fragile, per non dire inconsistente, giallorosa del genere commedie "per signore", del poco raccomandabile regista Brett Ratner, che gira a vuoto per un'ora e mezza, cercando di far convivere azione e umorismo.
La prima è uno sfrontato riciccìamento di vicende già viste, il secondo puramente virtuale, ricco com'è di battute penose, pur se pronunciate il luoghi tra il lussurioso e il lussureggiante.
Lo svogliato Pierce Brosnan e la maliziosa Salma Hayek, nel caso con il sex-appeal di cui è generosamente dotata al guinzaglio, sono insopportabili nel ruolo dei gattini innamorati.

Rimane l'allegria della vicenda. E quindi folclore caraibico, grossi fiori dai vivi colori, bel mare, drink analcolici con l'ombrellino nel bicchiere, grandi alberghi, personaggi di colore buffi o criminali, ristoranti di pesce, aragosta, pareos, turisti in mutande e/o bruciati dal sole, un vero repertorio dei luoghi comuni tropicali.

salma hayek nakedE la godibile Salma Hayek, naturalmente.

Fateveli bastare.

P.s. Il titolo allude al sogno dell'innamorata, sedere tranquilli sulla veranda dopo il tramonto ammirando in silenzio il sopravvenire della notte e la bellezza della Natura.

Nessun commento: