UNFAITHFUL - L'AMORE INFEDELE

New York. Edward (Richard Gere) e Connie Sumner (Diane Lane) sono una coppia borghese da manuale. Bella casa in campagna alla periferia di New York, un figlio di otto anni e un benessere più che raggiunto. Insomma una vita agiata e perbene, senza colpi di scena, condita da tanta routine. Fino al giorno in cui Connie, che è andata in città per fare acquisti, per colpa di una galeotta raffica di vento, crolla letteralmente tra le braccia dell'affascinante commerciante di libri Paul Martel (Olivier Martnez), bello, focoso e parecchio più giovane dell'abitudinario e affettuoso marito.

Salga da me, signora: le metto un cerotto sul ginocchio sbucciato. E la titubante madre di famiglia capisce ben presto di essersi cacciata nell'anticamera dei tormenti erotici. L'inferno, insomma.

Nella splendida villa fuori città, comincia a mentire al marito e al piccolo Charlie, per correre a Soho dall'inesauribile stallone.
Finchè l'ennesima bugia (vado dall'estetista) mette sul chi va là il consorte, che, scoperto il tradimento, dopo il tormento iniziale, tace in casa e passa al contrattacco.

Che assume toni drammatici quando la rabbia devastante si traduce in due colpi secchi al giovane rivale. Da quel momento la partita, sia interna che esterna alla coppia, si complica terribilmente…

diane lane naked



Scricchiolante thriller, con ampie concessioni alle sequenze erotiche, diretto dal regista Adrian Lyne (9 settimane e mezzo, Attrazione fatale), che nel torbido ha sempre sguazzato con voluttà.
Il film conferma una volta di più i pochi pregi e i molti difetti del regista che ci offre il consueto repertorio di erotismo laccato e dilemmi morali da rotocalco, con l’aggravante di una sceneggiatura che non sa in che modo e quando “chiudere”.


Anche i miti invecchiano: per la prima volta l'ex American gigolò Richard Gere porta sui capelli tinti (male) le corna. Bene la bionda Diane Lane, attrice non di prima grandezza ma di buon livello e di gradevole seno (insomma un topless sventolato).

E siccome qualcuno ha notato la disinvoltura della Lane nel girare le scene erotiche (topless incluso), l'attrice ha cosi' commentato: "Con il tempo, le cose si fanno meglio!".

Nessun commento: