ORE 10: CALMA PIATTA

Australia. Per riprendersi dai brutti ricordi legati alla tragica morte del loro bambino, John (Sam Neil) e la moglie Rae (Nicole Kidman) solcano il pacifico in panfilo.

Quand'ecco in pieno oceano da una goletta che subito dopo prende fuoco, si stacca una lancia con a bordo un giovane terrorizzato: mi chiamo Hughie (Billy Zane), i miei compagni sono morti tutti, colpa dei cibi avariati.

John, ufficiale di marina, sente puzza di bruciato (non soltanto per il vistoso incendio) e va a controllare tra i relitti: altro che intossicazione da cozze e polipi affogati, quello lì li ha ammazzati.

E intanto l'ingrato ospite, chiaramente un assassino psicopatico se la fila con il panfoilo e con la bella e giovane signora tutt'altro che consenziente.
Fifa a poppa.

Avvincente thriller marinaro diretto da Philipp Noyce e tratto dal romanzo "Donna da morire" di Charles Williams, chiuso forse in maniera improvvida con un finale eccessivamente simil-horror.
nicole kidman naked

Per il resto gran senso del ritmo, tensione crescente, ottimo montaggio, ambientazione efficace, personaggi credibili grazie ad interpreti di buon livello.

Completa il tutto una bella Nicole Kidman: ma come ha fatto Tom Cruise a piantarla?

Mistero.

Nessun commento: